Logo CO.IN. - Link alla Home

Turismo per Tutti

Il CO.IN. ha attivato una rete di servizi sulla mobilità, sul turismo e il tempo libero, approfondendo e sviluppando un sistema di servizi a supporto del turismo accessibile unico in Italia, incentrato su: monitoraggio dei bisogni dei turisti; realizzazione di guide sulla mobilità, itinerari e strutture ricettive accessibili; gestione di sportelli informativi e numeri verdi per turisti con bisogni speciali. Da opportunità per pochi a diritto per tutti. E' questa l'evoluzione del concetto di Turismo Accessibile nel quale, persone con disabilità, persone anziane, persone con esigenze dietetiche particolari, con allergie o malattie, che per la loro vacanza hanno il diritto di trovare quell'insieme di servizi, strutture e infrastrutture adeguate e rispettose delle loro specifiche esigenze.

Al riguardo, le realizzazioni più significative nel settore della ricerca, dell'editing, dell'use-ability, sono costituite da:

Progetti, Studi, Ricerche e Indagini

Organizzazione e gestione di servizi per la mobilità e il turismo

Progetti, Studi, Ricerche e Indagini

Organizzazione del Programma di rilevazione STARe (ENEA Dipartimento Innovazione). Sistemizzazione degli strumenti e della metodologia di rilevazione dell'accessibilità in rapporto alle esigenze manifestate dalle Associazioni dei disabili. Coordinamento e organizzazione la campagna successiva di rilevazione di oltre 5000 strutture di interesse turistico del Paese.

Sistemizzazione della metodologia di rilevazione dell'accessibilità dei percorsi pedonali e urbani, per informare gli utenti disabili sulla raggiungibilità dei punti di fermata accessibili dei mezzi di trasporto pubblico. Attività realizzata per conto dell'Azienda Tranviaria A.T.A.C. di Roma in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria dell'Università Tor Vergata di Roma.

Studio di un manuale di comportamento degli operatori addetti ai servizi di ospitalità nel settore alberghiero e ricettivocondotto per il Dipartimento Turismo della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Realizzazione del progetto nazionale "Italia per Tutti"destinato a favorire il turismo delle persone disabili in Italia, realizzato su incarico del Dipartimento Turismo della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Partecipazione alla stesura del dossier Paraolimpiadiper la candidatura di Roma nel 2004 al C.I.O., destinato ad illustrare i temi della ricettività della città e le condizioni di accesso nel previsto nuovo villaggio olimpico per conto del Comitato Roma 2004.

Partecipazione nella realizzazione della Guida Europea per il turista disabilecommissionata dall'Unione Europea per conto di Mobility International.

Studio progettuale nell'ambito del programma di "Roma Capitale", per la definizione di itinerari cittadini senza barriere architettoniche da cui è tratto il volume "La Città Accessibile".

Indagini svolte per il Comune di Romadestinate a monitorare la qualità delle condizioni di accesso ai disabili di oltre 3000 edifici di interesse pubblico a Roma.

Organizzazione e gestione di servizi per la mobilità e il turismo

2000 ad oggi - Gestione senza soluzione di continuità, per conto dell'Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Lazio, del Centro Servizi Regionale "Presidio del Lazio"per l'autonomia e le diverse abilità.

1998 - Gestione per conto del Dipartimento Affari Sociali della Presidenza del Consiglio dei Ministri del call center "Vacanze Serene", il servizio informativo destinato a persone disabili su alberghi, attrazioni turistiche, itinerari e servizi attrezzati in Italia.

Maggio 1997 - Protocollo d'Intesa per favorire l'accesso ai disabili dell'area aeroportuale di Fiumicino e degli aeromobili con l'Assessorato alla Qualità della Vita della Regione Lazio, l'ALITALIA, la Società Aeroporti di Roma, la CISET.

1996 - Organizzazione di un apposito sito Internet, in collaborazione con l'ENEA che fornisce informazioni turistiche sulle strutture accessibili in Italia e in Europa alle persone disabili.

1995 - Realizzazione di una guida vocale telefonica automatizzata di Roma funzionante 24 ore su 24 "Cointel"(tel. 06/23267695) in grado di fornire informazioni su alberghi, ristoranti, spettacoli di cinema e teatri, localizzazione di monumenti, musei, mostre, uffici pubblici; su incarico dell'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Roma,.

1994 ad oggi - Gestione per il Comune di Roma, di un servizio di "Visite Guidate"a Monumenti, Musei e Parchi della Città di Roma destinato a persone con gravi disabilità.

1992 - Gestione di uno "Sportello sull'accessibilità Turistica Plurilingue" (italiano, inglese, francese, spagnolo), con il contributo dell'Assessorato al Turismo della Regione Lazio, destinato ad informare le persone che hanno una ridotta mobilità motoria (disabili e anziani) sulle condizioni di accessibilità di Stazioni, Monumenti, Musei, strutture ricettive, uffici pubblici, luoghi di interesse e di pubblica utilità e sull'esistenza di specifici servizi per il trasporto e l'assistenza.




Stampa