Logo CO.IN. - Link alla Home

Progetti

Nel settore della creazione d'impresa, della formazione professionale, e dell'avviamento lavoro le realizzazioni più significative condotte direttamente dal CO.IN. sono costituite da:

2006/2007 - Progetto europeo "check and go - un approccio per un accesso senza barriere al mondo delle imprese". Il progetto ha lo scopo di rendere più semplice l'accesso alle persone con disabilità al mondo del lavoro. Il progetto check and go è coordinato dall'associazione 'atempo' s.r.l. in partenariato con 13 organizzazioni, 28 aziende che collaborano ai test e 9 partner sociali in 7 paesi europei: Austria, Germania, Grecia, Italia, Svezia, Slovacchia e Slovenia.

2005/2006 - SWOD "Sexual Education in Women disability"progetto pilota finanziato dalla DG Impresa con l'obiettivo di formare gli operatori nelle tematiche della disabilità, su come trattare l'eguaglianza di genere e il riconoscimento del diritto alla sessualità.

2004/2006 - Programma Leonardo Progetto pilota ABIL-MENTE, volto ad identificare le competenze nell'inserimento lavorativo di persone con disabilità e per la sensibilizzazione nei confronti dei datori di lavoro.

2004/2006 - BUILD-FOR-ALLprogetto pilota finanziato dalla DG Enterprise per la definizione di un Kit di supporto e di un manuale di formazione per l'inserimento di criteri relativi all'accessibilità ed alla progettazione universale nei capitolati di Public Procurement. Il Partenariato è costituito dall'Associazione Info_handicap di Lussemburgo leader del progetto, CO.IN. (I), NeumannConsult (DE), ProAsolutions (ES), EDF , Eurocities CEN - Comité Européen de Standardisation , European Construction Industry Federation , European Lift Association, Architects' Council of Europe, Council of European Municipalities and Regions, Conseil des Communes et Régions d'Europe, AGE, Council of Gydnia - Gydnia Polonia, European Institute for Design and Disability - Dublin Irlanda.

2004/2007 - VI° Programma Quadro Progetto Policy Oriented Research POLIS Building and Urban spaces for allper la creazione di un DSS (Strumento di Supporto Decisionale) e per realizzare iniziative di orientamento alle politiche in materia di Progettazione Universale degli edifici. Il Partenariato è costituito da BPM di Atene Leader del Progetto, CO.IN Onlus Roma, ASM - Polonia, the Belgian Buidling Research Institute di Bruxelles, Buidling Research Establishment - UK., ICIE e CNR di Roma, Fundacion Labein di Bilbao, Interdisciplinary center for Technological Analysis and Forecasting Tel Aviv e Info-handicap Lussemburgo.

2003/2005 - Programma Leonardo Progetto SUD MOBIL Libero Accesso alla Mobilità in Europa, progetto pilota per la identificazione delle condizioni di partecipazione delle persone con disabilità e con problemi di apprendimento ai programmi di Mobilità dell'Unione Europea. Il Partenariato è costituito dall'Associazione A'Tempo di Graz (AT) leader del progetto, CO.IN. (I), Inclusion Europe (B), People First Hamburg (D), Perttulan Erityisammati (F), Zelva (SL), Action Mental Health (UK).

2001/2002 - Progetto You-Too 1° fasefinanziato dalla DG Employment, linea di bilancio Community Action Programme to Combat Discrimination, Importo Finanziato Euro 60.309. Il progetto vuole creare una rete di esperti nel campo delle informazioni sull'accessibilità delle strutture turistiche che, attraverso la rete You-Too, mettano a disposizione degli utenti finali informazioni di qualità che permettano alle persone con disabilità di poter autonomamente decidere di fare attività turistiche. Il partenariato è costituito da Turism for Alla (SE) coordinatore del progetto, CO.IN Onlus (IT), D.I.A.S. (D), Equality-A (AT), M.I. (Mobility Int'l Switzerland), InfoHandicap (Luxembourg), Danish Centre for Accessibility (DK), Toegankelijkheidbureau vzw (be) and Stichting Landelijk Bureau Toegankelijkheid LBT (NL).

2000/2002 - Programma Leonardo Progetto DILATT (Distance Learning for Accessible Toruism Technicians)progetto pilota per la formazione a distanza di tecnici del turismo che siano in grado di comprendere e soddisfare le esigenze di persone con disabilità. Il Partenariato è costituito da Istituto Professioinale Cavalcanti di Napèoli (I)leader del progetto,), CO.IN. (I), IPF Iniciativas para la formacion (E), Greenwich College (UK), Infohandicap (L), Hermes (I), Regione Campana (I), Università Partenope (I).

1998/1999 - Commissione Europea DG V - Integrazione Persone Disabili, progetto pilota Handicap e Libertà di Circolazione, per la realizzazione di un Referenziale Europeo ed un Manuale di Formazione sull'accoglienza dei clienti disabili, diretto ai professionisti del Turismo. Il Partenariato era costituito da ALPE (E) leader del progetto, Mobility International (B), CO.IN. (I), CNRH (F), CNAD (P), MIS (Mobility International Switzerland), INFOHANDICAP (L).

1998/1999 - progetto multiregionale "Images". Il progetto ha riguardato la sensibilizzazione e la comunicazione sociale attraverso i mass media finalizzata all'occupazione di persone disabili attraverso l'impresa sociale e si articola in 4 regioni (Friuli, Lazio, Campania e Puglia), in partenariato con la rete europea Marienthal, per la creazione di un'agenzia nazionale della comunicazione dell'impresa sociale. Programma Horizon II fase finanziato dall'Unione Europea e dal Ministero del Lavoro per gli anni 1998-1999

1998/1999 - Progetto "Agrinprogress"- Programma Adapt II fase finanziato dall'Unione Europea e dal Ministero del Lavoro per gli anni 1998-1999. Il progetto ha riguardato la formazione di 20 imprenditori nel settore agricolo per attivare un centro di trasformazione dei prodotti tipici locali, finalizzato alla creazione di una marca locale e all'avvio di attività di commercializzazione anche telematica.

1998/1999 - Progetto "Telework"- Programma Horizon II fase finanziato dall'Unione Europea e dal Ministero del Lavoro per gli anni 1998-1999 Il progetto ha riguardato la formazione di 10 operatori telematici per ricercatori di banche dati su internet, in partenariato con la rete europea Marienthal, finalizzato alla creazione di una cooperativa sociale di servizi telematici.

1997/1999 - Progetto TED Tele - Education and Vocational Training for Disabled people- per la realizzazione di strumenti di formazione a distanza e migliorare le opportunità di impiego delle persone disabili - Commissione Europea DG XXII Programma Leonardo Da Vinci. Il Partenariato era costituito da SAIP (I) leader del progetto, CO.IN. (I), Forem (E), Europliroforissi (EL).

1997/2000 - Progetto Barrier Info System DE 3202 (Sector DE)- Telematics Application Program finanziato dall'Unione Europea DGXIII per la realizzazione di un prototipo transnazionale di Guida Turistica con informazioni sull'accessibilità per persone disabili ed anziane, in Consorzio d'imprese a livello europeo insieme a London transport (London, UK), D.I.A.S. (Hamburg, D), OGA (Wien, AT) e con Partners associati: Ad Hoc Publishing (Cambridge UK), TTFA Travelling and Tourism for All (The Netherlands) , MIS (Mobility Int'l Switzerland), Turimas (Madrid E), InfoHandicap (Luxembourg), Turism for Alla (Karlstad SE). Il Progetto ha portato alla creazione di una banca dati aggiornata e commercializzabile e dalla disponibilità di strumenti per la raccolta di dati sulle principali città d'arte e località di interesse turistico in Europa.

1996/1997 - Progetto "Consortium"- Programma Horizon finanziato dall'Unione Europea e dal Ministero del Lavoro per gli anni 1996-1997. Il progetto che ha riguardato la formazione di 10 agenti per lo sviluppo di imprese sociali, si è svolto in partenariato con Sinpromi (Tenerife, E), ARPTH (Lannion, F), Ressorces (Montignies-sur-Sambre, B), ed è stato finalizzato alla realizzazione di un marchio europeo per la commercializzazione dei prodotti delle imprese europee che inseriscono al lavoro disabili, l'avvio di negozi di prodotti tipici, il tutoraggio di cooperative sociali che operano nei settori di produzione industriale ed artigianale.

1996/97 - Progetto "Turismo per Tutti"- Programma Horizon finanziato dall'Unione Europea e dal Ministero del Lavoro Decreto M.L. del 22/4/96,. Il progetto si è svolto in partenariato con Sinpromi (Tenerife, E), Varmlandskooperativen (Varmland, S), Ladapt (Ile de France, F), BAG (Turingia, D) ha riguardato la formazione di 10 operatori disabili per "specialisti di destinazioni turistiche accessibili", la costituzione della cooperativa sociale Tandem nel settore dei servizi turistici alle persone con difficoltà di movimento (disabili, anziani), la realizzazione di una banca dati europea sull'accessibilità delle strutture di interesse turistico e di uno specifico sito Internet.

1996/1997 - "Attivazione di un centro servizi dell'impresa sociale in Calabria"- FSE Formazione per la Nuova Imprenditorialità Giovanile - Q.C.S. Italia 1994-99 - Obiettivo 1 - P.O.P. "Industria, Artigianato e Servizi alle Imprese" Misura 1.4 - in collaborazione con la Società per l'Imprenditoria Giovanile S.p.A. Attività svolte: animazione nelle scuole superiori su fare "impresa sociale", formazione di 20 giovani imprenditori sociali, attivazione di un centro servizi per le cooperative sociali, start up di un consorzio sociale, realizzazione di un sito Internet che fornisce informazioni e consulenza su legislazione nazionale e regionale, agevolazioni fiscali, prestazioni, convenzioni, protocolli d'intesa, statistiche, ecc sull'Impresa sociale

1995 - Progetto "Scambi formativi di operatori per definizione attività di recupero sociale e lavorativo disabili"- Programma comunitario Leonardo Misura 1-2-c

1994/1998 - Servizi di orientamento e formazione per disagiati psichici dei centri diurnidi Via Paolo Albera, V.le G. Imperatore, Cinecittà a Roma nei settori dell'informatica, editing, tipografia e stampa preparazione pasti in convenzione con le Aziende ASL Roma B e Roma C. Da queste attività, attraverso l'assistenza fornita dal CO.IN., sono state create nel periodo 3 nuove cooperative sociali per l'inserimento di soggetti svantaggiati rispettivamente nei settori del piccolo artigianato, dell'editing e della stampa, nella gestione di mense e preparazione pasti

1993/1994 - Progetto "Agenzia del Lavoro - Job Centre"- creazione di un centro servizi nel Lazio della cooperazione sociale di inserimento lavorativo, accompagnamento e tutoraggio di cooperative nei campi del marketing, organizzazione del lavoro, amministrazione e finanza - Programma comunitario Occupazione Horizon.

1993/1994 - Corso di formazione per 15 giovani con disabilità nei settori della tipografia, dell'informatica e della ceramica artistica - F.S.E. Regione Lazio anno 1994 Ob. 3. Asse 3.2.

1990 - Realizzazione della ricerca concernente "Lo sviluppo delle Cooperative Integrate del Lazio"commissionata dalla Regione Lazio

1990 - F.S.E. Corso di Formazione e avviamento al lavoro per 10 giovani disoccupati nel campo della direzione aziendale di cooperative

1989 - F.S.E. Corsi di aggiornamento e riqualificazione professionale per 15 dirigenti di cooperative integrate

Stampa